Italia a tavola  Home Page  Chi siamo  Contatti
 prodotti  ricette  progetti  aziende    area riservata italia  ukraina  bulgaria  English  france
  Italia a Tavola
 
 
 
  Progetti
 
 
 
  Ricette
  Ricerca
 
   
  Prodotti
 
 
 
   
 
Scuola di cucina
 
La Scuola “IAL” di Cucina Italiana a Kiev
 
La Scuola Alberghiera e di Ristorazione IAL di Serramazzoni apre una nuova Scuola di formazione a Kiev, l’annuncio verrà dato nell’ Ottobre prossimo alla manifestazione “ BRAVO ITALIA” che si terrà a Kiev sotto il patrocinio di PROMEC della Camera di Commercio di Modena.

L’avvio dei corsi di formazione e delle attività di servizio e consulenza sulla Cucina Italiana è previsto per l’inizio del 2006.
 

La decisione nasce, dopo un periodo di riflessione fra Camera di Commercio di Modena, Promec, Italia a Tavola ed un gruppo di produttori modenesi del settore alimentare, con l’obiettivo di facilitare la diffusione e la conoscenza dei prodotti della cucina italiana attraverso modalità e tecniche in grado di preservare la cultura e la tradizione gastronomica locale, Emiliano-Romagnola e Italiana.

La Scuola IAL, infatti, farà conoscere agli operatori della ristorazione e della gastronomia, ed in particolare ai cuochi della capitale Ucraina, i metodi di produzione e di trasformazione degli alimenti e le migliori tecniche di preparazione, manipolazione, degustazione, consumo e conservazione dei prodotti, in particolare quelli Tipici: a Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad Indicazione Geografica Protetta (IGP) e le Specialità Tradizionali Garantite (STG), permettendone la più ampia valorizzazione.

L’iniziativa raggiunge così anche lo scopo di accompagnare i produttori Italiani all’estero fornendo un servizio in grado di facilitare la collocazione dei loro prodotti garantendo nel contempo il miglior risultato per il cliente straniero, sottraendolo ai tanti rischi di falsificazione e contraffazione dei prodotti e delle loro modalità di utilizzo nella tradizione, nelle ricette, nei piatti e nei menù della cucina Italiana, garantendo invece qualità, autenticità e tradizione.

 





 
 
     
La Scuola Alberghiera e di Ristorazione "IAL” di Serramazzoni
 
    Situata a pochi chilometri da Modena, città della Ferrari, dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, del Parmigiano Reggiano, del Prosciutto e del Lambrusco di Modena, la Scuola IAL di Serramazzoni vanta un’esperienza ultra trentennale nella formazione delle figure professionali tradizionali del settore ristorativo quali: Cuochi, Camerieri e Pasticceri.

Da sempre è impegnata a sviluppare e promuovere la cultura enogastronomica attraverso la diffusione del concetto di alimentazione come ricerca del benessere, della salute e del piacere, utilizzando prodotti tipici della tradizione locale e Regionale, preparati con antichi metodi artigianali nel rispetto dell’equilibrio ambientale del territorio.
 

Da sempre offre corsi e momenti di formazione per gli operatori del settore enogastronomico e della ristorazione a livello professionale fornendo la possibilità di una alta preparazione professionale che risulta fattore determinante per la crescita qualitativa dei servizi ristorativi.

Per gli appassionati della cucina la Scuola IAL continua nella predisposizione di molteplici iniziative per far conoscere ed approfondire aspetti tecnici relativi alla composizione ed alla manipolazione delle materie prime e dei prodotti.

Negli ultimi anni ha sviluppato attività di formazione nell’ambito della Cucina Emiliano-Romagnola e Italiana rispondendo alle richieste di alcuni paesi stranieri con percorsi formativi studiati appositamente per soddisfare i loro bisogni.

Tra le esperienze più significative si segnalano quelle con il Kenia, per la preparazione di docenti per una Scuola Alberghiera a Nairobi, con le Antille Olandesi, con l’Ungheria e con il Brasile.

Tenuto conto di queste esperienze e desiderosi di fornire una risposta a quei paesi dove esiste da tempo o dove si va creando un mercato dei prodotti tipici italiani, ma dove risulta notevolmente carente la capacità di manipolazione, di preparazione e di cottura di tali prodotti, la Scuola Alberghiera e di Ristorazione IAL di Serramazzoni ha deciso di studiare un progetto per la creazione di Centri di Formazione e Scuole nel settore dell’enogastronomia all’estero.


 





 
 
     
La Scuola IAL di Cucina Italiana di Kiev propone all’attenzione degli operatori già occupati nella ristorazione, ed anche agli appassionati di cucina, i seguenti corsi di formazione:
     
Corsi Tematici che si svolgono a Kiev
   
Corsi tematici brevi della durata di due giorni:   Corsi tematici della durata di tre giorni:
  • La pasta secca (*)
  • Il pane ed i prodotti vicariati
  • Le verdure: intaglio e guarnizioni
  • I formaggi
  • Gelati e sorbetti
  • I vini italiani
 
  • La pasta sfoglia
  • La pasta ripiena (*)
  • Gli antipasti freddi
  • Gli antipasti caldi
  • Il Pesce
  • La carne
  • I dolci: torte della tradizione e dessert al piatto (*)
  • I vini Italiani (*)
  • L’abbinamento cibi e vino (*)
  • I prodotti Tipici in Emilia Romagna(*).
 

Corsi Temarici Che si svolgono in Italia presso la Scuola IAL di Serramazzoni.

 

Corsi della durata di 5 giorni che prevedono 24 ore di lezione + 16 ore di visite guidate ad aziende o breve stage presso il ristorante della scuola.
In caso di permanenza in Italia per 7 giorni si organizzano escursioni presso città d’arte o altre località di interesse turistico- culturale.

  • La pasta secca (*)
  • Il pane ed i prodotti vicariati
  • Le salse e i condimenti
  • Le verdure: intaglio e guarnizioni
  • I formaggi
  • Gelati e sorbetti
  • La pasta sfoglia
  • La pasta ripiena (*)
  • Gli antipasti freddi
  • Gli antipasti caldi
  • Il Pesce
  • La carne
  • I dolci: torte della tradizione e dessert al piatto (*)
  • I vini Italiani (*)
  • L’abbinamento cibo e vini (*)
  • I prodotti Tipici in Emilia Romagna : DOP e IGP e loro utilizzo (*).
 



 
 
 

Corsi di approfondimento, con stage, della durata di almeno un mese (permanenza in Italia di 30 giorni).

Possono essere di due categorie:

  1. corsi che prevedono 40 ore di lezione relative ad un corso tematico e 120 ore di stage in aziende di prestigio in Emilia-Romagna (ristoranti e alberghi) con possibilità d’alloggio.
    Visite guidate nei week-end a scopo formativo e turistico.

  2. corsi che prevedono 80 ore di lezione relative a più temi oggetto dei corsi descritti e 80 ore di stage in aziende di prestigio dell’Emilia-Romagna (ristoranti e alberghi) con possibilità d’alloggio.
    Visite guidate nei week-end a scopo formativo o turistico.

Entrambe le tipologie di corso sono rivolte ad operatori del settore.(chef, cuochi, ristoratori) che abbiano già le basi di conoscenza della cucina italiana.

 

 

Stage in Italia di 1 mese (4 settimane intere + viaggio)

Proposta rivolta ad operatori del settore (chef, cuochi, ristoratori) che abbiano già le basi di conoscenza della cucina italiana e a coloro che abbiano già partecipato ad un corso di formazione della scuola a Kiev.
Lo stage avrà luogo presso un’azienda di prestigio dell’Emilia-Romagna (ristorante o albergo) che offre possibilità di alloggio.
Si prevede una valutazione del corsista per definirne il livello di preparazione per guidarlo all’azienda che meglio risponde alle sue capacità.


Stage in Italia di tre mesi (12 settimane intere + viaggio)

Proposta rivolta ad operatori del settore (chef, cuochi, ristoratori) che abbiano già le basi di conoscenza della cucina italiana e a coloro che abbiano già partecipato ad un corso di formazione della scuola a Kiev.
Lo stage avrà luogo presso un’azienda di prestigio dell’Emilia-Romagna (ristorante o albergo) che offre possibilità di alloggio.
Si prevede una valutazione del corsista per definirne il livello di preparazione per guidarlo all’azienda che meglio risponde alle sue capacità.
Lo stage di tre mesi potrà essere effettuato in aziende ubicate in Appennino durante la stagione invernale oppure si potrà svolgere durante la stagione estiva in un’azienda della Riviera romagnola.

Visite guidate di 4 giorni (4 giorni + viaggio andata e ritorno) (*)
Visite guidate di 7 giorni (7 giorni + viaggio andata e ritorno) (*)



Per ognuno dei corsi è previsto il rilascio di un certificato di attestazione della frequenza e dell’acquisizione delle specifiche competenze sulla Cucina Italiana.

I corsi che si svolgono in Italia prevedono la quota relativa alla partecipazione al corso più la quota per il vitto, l’alloggio ed il trasporto. Il viaggio aereo o per arrivare in Italia è sempre a carico del partecipante.

(*) Corsi e visite anche per Appassionati.


Altri Servizi

La Scuola IAL di Cucina Italiana di Kiev propone, inoltre, ai ristoratori ed agli operatori dell’enogastronomia ucraini:
  • consulenza tecnica, organizzativa e gestionale;
  • reperimento di figure professionali con competenze di cucina Italiana;
  • fornitura e predisposizione di Materiali Didattici e promozionali;
  • predisposizione di Menù per eventi ed iniziative Speciali;
  • gestione diretta di Eventi e manifestazioni come Buffet, Cene di gala e Catering di alto livello a base di Cucina Italiana.
 
  ITALIA A TAVOLA srl
  C.so Canalgrande n. 17
  41100 Modena (Mo)
  Italy
   
  Tel. 0039 / 059 / 214513
  Fax 0039/ 059 /218765
  E-Mail: info@italia-tavola.it
   
   
   
 
|
|
|
|

|

 
 
 
Italia a Tavola srl - Via Canalgrande 17, Modena (MO), Italy
Tel: +39 059 214 513 - Fax +39 059 218 765- E-mail: info@italia-tavola.it

Sito realizzato da Collegium Services srl